INFORMATIVA RELATIVA AL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI


Prima che Lei ci fornisca i dati personali che La riguardano, in armonia con quanto previsto dal Regolamento Europeo sulla protezione dei dati personali 2016/679, dal D.lgs. 30 giugno 2003, n. 196 e dal D.lgs. 10 agosto 2018, n. 101, il cui obiettivo è quello di proteggere i diritti e le libertà fondamentali delle persone fisiche, in particolare il diritto alla protezione dei dati personali, è necessario che Lei prenda visione di una serie di informazioni che La possono aiutare a comprendere le motivazioni per le quali verranno trattati i Suoi dati personali, spiegandoLe quali sono i Suoi diritti e come li potrà esercitare.

    1. Finalità e base giuridica del trattamento dei dati personali

Al servizio è connesso il trattamento dei seguenti dati personali: anagrafici, contabili, amministrativi, sensibili (causale del pagamento verso Enti sanitari).

Lei è informato che i suoi dati personali sono trattati al fine di consentirLe di accedere ed utilizzare il Portale dei Pagamenti di Regione Lombardia per effettuare pagamenti elettronici a favore degli Enti della Pubblica Amministrazione lombarda e del Sistema Socio-Sanitario lombardo, secondo i modelli previsti da PagoPA.

I dati raccolti saranno utilizzati dal Titolare, ai sensi dell’articolo 6, paragrafo 1, lettera e) del Regolamento UE 2016/679 (GDPR), per finalità strettamente connesse e strumentali allo svolgimento di un compito di interesse pubblico o connesse all’esercizio di pubblici poteri di cui è investito il Titolare. La base giuridica del trattamento trova applicazione, in via prioritaria, nei seguenti riferimenti normativi:

    Decreto Legislativo n. 82/2005 (Codice dell’Amministrazione Digitale), il quale prevede che tutte le Pubbliche Amministrazioni siano tenute ad accettare i pagamenti loro spettanti in formato elettronico secondo le modalità stabilite dalle Linee Guida di AgID; Decreto legislativo n. 179/2012, il quale stabilisce che le Pubbliche Amministrazioni debbano avvalersi del Nodo dei Pagamenti PagoPA; Legge 29 luglio 2021, n. 108 di conversione del decreto-legge semplificazioni 31 maggio 2021, n. 77 – che ha stabilito al 28 febbraio 2021 il termine ultimo a decorrere dal quale i pagamenti verso le Pubbliche Amministrazioni debbano essere effettuati dal PSP (Prestatori di Servizi di Pagamento) esclusivamente attraverso PagoPA.

Specifiche finalità, relative ai singoli trattamenti, potranno essere segnalate in maniera dettagliata nell’ambito dei vari canali di accesso. All’interno di essi l’Utente potrà trovare informazioni integrative sul trattamento dei dati personali.

    2. Modalità del trattamento dei dati

Il trattamento è effettuato con l’ausilio di mezzi elettronici, in conformità ai principi di necessità e minimizzazione, e così per il solo tempo strettamente richiesto per il conseguimento delle finalità perseguite. Il titolare adotta misure tecniche e organizzative adeguate a garantire un livello di sicurezza idoneo rispetto alla tipologia di dati trattati.

    3. Titolare del trattamento

Titolare del trattamento dei Suoi dati è:

    Regione Lombardia, con sede in Piazza Città di Lombardia,1 - 20124 Milano. Limitatamente ai dati personali necessari per la gestione di pagamenti a favore di Regione Lombardia. Gli Enti aderenti (intermediati), limitatamente ai dati personali necessari per la gestione di pagamenti a favore dei soggetti aderenti al Portale dei Pagamenti della Regione, ognuno dei suddetti soggetti è Titolare del trattamento ai sensi del Regolamento UE 2016/679, rispettivamente per gli adempimenti di propria competenza.
    4. Responsabile della Protezione dei dati (RPD)

Il Responsabile della Protezione dei dati (RPD) è contattabile al seguente indirizzo mail: rpd@regione.lombardia.it

    5. Tipologia dei dati trattati

Dati personali forniti volontariamente dall’utente - in fase di fruizione del Portale Pagamenti di Regione Lombardia, gli Utenti forniscono volontariamente alcuni dati personali. Tali dati, richiesti come obbligatori o facoltativi, sono trattati esclusivamente ai fini dell’identificazione dell’Utente e per le finalità del trattamento indicate al primo paragrafo della presente informativa.

L’invio di posta elettronica agli indirizzi indicati nei differenti canali di accesso del portale e la compilazione dei "format" (maschere) specificamente predisposti, comportano la successiva acquisizione dell’indirizzo di posta e/o dei dati del mittente/utente, necessari per rispondere alle istanze presentate e/o erogare il servizio richiesto.

In ogni caso è escluso il trattamento di dati sensibili e giudiziari che, se forniti volontariamente dall’utente, saranno debitamente cancellati

Dati di navigazione i sistemi informatici e gli applicativi dedicati al funzionamento del sito https://pagamentinlombardia.servizirl.it/pa/home.html rilevano, nel corso del loro normale funzionamento, alcuni dati (la cui trasmissione è implicita nell’uso dei protocolli di comunicazione di Internet) non associati ad Utenti direttamente identificabili.

Tra i dati raccolti sono compresi gli indirizzi IP e i nomi di dominio dei computer utilizzati dagli Utenti che si connettono al sito, gli indirizzi in notazione URI (Uniform Resource Identifier) delle risorse richieste, l’orario della richiesta, il metodo utilizzato nel sottoporre la richiesta al server, la dimensione del file ottenuto in risposta, il codice numerico indicante lo stato della risposta data dal server (buon fine, errore, ecc.) ed altri parametri riguardanti il sistema operativo e l’ambiente informatico utilizzato dall’Utente.

Questi dati vengono trattati, per il tempo strettamente necessario, al solo fine di ricavare informazioni statistiche anonime sull’uso del Portale e per controllare il regolare funzionamento dei servizi

    6. Comunicazione e diffusione dei dati personali

I Suoi dati saranno trattati esclusivamente dal titolare del trattamento, dai responsabili nominati, quali Aria S.p.A., azienda per l’innovazione e per gli acquisti di Regione Lombardia, e da eventuali ulteriori fornitori appositamente nominati nonché dal relativo personale appositamente istruito al trattamento e alla protezione dei dati al fine di assicurare il medesimo livello di sicurezza offerto dal titolare.

I dati personali non saranno mai comunicati a terzi se non in assolvimento di eventuali obblighi di legge.

I dati non saranno in alcun modo diffusi.

    7. Trasferimento dei dati personali verso Paesi non appartenenti all’Unione Europea

I dati raccolti ed elaborati non vengono trasferiti presso Società o altre entità al di fuori del territorio comunitario.

    8. Tempi di conservazione dei dati

Con riferimento ai dati personali oggetto del trattamento, gli stessi saranno conservati nel rispetto del principio di proporzionalità e comunque fino a che non siano state perseguite le finalità del trattamento.

I dati personali relativi ai tuoi pagamenti effettuati tramite il Portale Pagamenti saranno conservati per un periodo massimo di anni 10 e poi cancellati, a decorrere dal completamento dell’utilizzo necessario per espletare le finalità del servizio.

I dati personali relativi ai tuoi pagamenti effettuati tramite l’ausilio di applicativi esterni saranno in ogni caso conservati in adempimento di specifiche disposizioni normative, così come indicato nell’informativa privacy afferente alla specifica tipologia di pagamento.

Ti segnaliamo che anche a seguito della cancellazione di cui sopra, i tuoi dati personali potrebbero essere conservati da suddetto Ente Creditore, in qualità di Titolare del trattamento.

    9. Diritti dell’interessato

Lei potrà esercitare i diritti di cui agli artt. da 15 a 22 del Regolamento UE 679/2016, ove applicabili con particolare riferimento all’art.13 comma 2 lettera B) che prevede il diritto di accesso ai dati personali, la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che li riguarda o l’opposizione al trattamento.

Le sue Richieste per l’esercizio dei Suoi diritti dovranno essere inviate all’indirizzo di posta elettronica: ricercainnovazione@pec.regione.lombardia.it oppure a mezzo posta raccomandata all’indirizzo: Regione Lombardia, Piazza Città di Lombardia 1, 20124 Milano - all’attenzione del Direttore Generale della DG Istruzione, Università, Ricerca, Innovazione e Semplificazione.

Lei ha, inoltre, diritto di proporre reclamo all’Autorità di Controllo competente.

 

 



Torna alla Homepage